16° Giornata

16° Giornata
Serrenti - Tiedo :4a7


Arriva finalmente la 1° vittoria stagionale in una gara disputata all interno di una palestra.

Serrenti - Tiedo: 4a7.

 

Partita delicata perchè ci presentiamo con gli uomini contati, privi del nostro bomber, e come già accennato con il fardello di aver perso le uniche due gare della stagione contro squadre che giocavano proprio al chiuso.

 

Attraverso un ottima prova di squadra e un eccellente spirito di sacrificio siamo riusciti a superare queste difficoltà e a sopperire all assenza dello squalificato bomber Firano.

 

Deidda e Piras (il "vecchio" e il "bambino", 39 anni il primo, 19 il secondo), con una tripletta a testa sono i mattatori della partita, insieme ad Arras che chiude il tabellino.

 

Ottima la prova di capitan Atzori (in campo per quasi 50 minuti), e buona la prova di Mereu e Cabras, grande partecipazione e supporto anche di chi non è sceso in campo, partendo da Bez (recuperato al 100% dopo due mesi di assenza per infortunio, che sino all ultimo ha conteso la maglia di titolare al collega portiere Cabras), e di Scalas e Leonardi.

 

Tiedo che ha saputo controllare la partita, con una buona difesa che ha lasciato pochi spazi al Serrenti, e che è stata concreta e fredda nel finalizzare le azioni create, soprattutto nel primo tempo che si è chiuso con il risultato di 1a4.

 

Nella ripresa un caparbio Serrenti si è rifatto sotto, ma anche in questo caso gli uomini di mister Lusso non hanno perso la bussola e nel momento di massima pressione dei padroni di casa, hanno saputo ri-allungare e controllare così in tranquillità, senza tanti affanni, il finale di partita.

 

Prosegue il duello a distanza con il Monastir (vittorioso a Vallermosa); salvo incredibili e impronosticabili sorprese, il campionato si deciderà con molta probabilità nel big match dell ultima giornata.

 

 



 


QUI PUOI AGGIUNGERE I TUOI COMMENTI